Martedì 15 maggio: Romantica luce, Turner al Chiostro del Bramante


Martedì 15 maggio: Romantica luce, Turner al Chiostro del Bramante.
Appuntamento a via della Pace ore 11.15
Per info e prenotazioni telefonare al 347 8769063 o scrivere a ass.isidora@gmail.com

William Turner è forse il più grande maestro di pittura della storia d'Inghilterra.Visse in un epoca d'oro per la sua terra, a cavallo tra il Settecento e l'Ottocento e per gli inglesi fu l'inventore del concetto di Sublime nell'arte d'oltremanica. Il Grande Pittore Romantico. Ma fu molto di più. Seguendo la tradizione dell'acquarello inglese, nel cui uso è certamente tra i più grandi di sempre, provò ai suoi conterranei che un Inglese poteva essere di più, un vero maestro di pittura, come i Giganti europei del passato. 



La sua arte inoltre schiude le porte per alcuni indirizzi dell'arte moderna, ricercando con la sue vorticose pennellate l'impressione e l'astrazione. Fotografò un epoca straordiaria, rappresentando con occhio acutissimo le glorie del passato (splendidi i suoi acquarelli che illustrano il viaggio in Italia) ed illustrando entusiasta la modernità della rivoluzione industriale.



Il chiostro del Bramante porta a Roma oltre 90 opere del genio londinese, per la maggior parte acquarelli, provenienti dal lascito Turner Bequest di proprietà della Tate Gallery. 
Vedere un maestro come Turner a Roma capita di rado, e questa mostra è veramente straordinaria, Isidora non poteva farsela scappare.

Martedì 15 maggio: Romantica luce, Turner al Chiostro del Bramante.
Appuntamento a via della Pace ore 11.15
Per info e prenotazioni telefonare al 347 8769063 o scrivere a ass.isidora@gmail.com Sottoscrizione partecipativa 25 € incluso il biglietto e la prenotazione.

0 commenti:

Posta un commento

 

Seguici su Instagram

Wikipedia

Risultati di ricerca